Logo-Area-35mm-evoluzione-del-fotografo

1° Forum di fotografia di reportage a 360°

1°-forum-di-fotografia-di-reportage-a-360°

OLTRE IL SEMPLICE RACCONTO

Antonio e Michele ed Edoardo si alterneranno attraverso una staffetta narrativa e si confronteranno con i partecipanti sui principali reportage da loro realizzati.
L’ obiettivo è quello di andare oltre il semplice racconto dei propri lavori scambiando idee e pareri su cosa significhi fotografare e documentare un evento che, per sua stessa definizione, è qualcosa di particolarmente importante per coloro che ne sono coinvolti.

I DOCENTI

michele abriola area 35mm Edoardo-Agresti-area-35mm-napoli Antonio-Gibotta-area-35mm-napoli

Michele Abriola

Nato a Potenza, Italia, Michele ha realizzato numerosi reportage nel mondo: dalla Thailandia alla Cina, dall’India agli USA.

Edoardo Agresti

Nato a Firenze, eredita dal padre la passione dei viaggi e della fotografia al punto da farne una professione.

Antonio Gibotta

Nato nell’agosto del 1988, fin da subito si avvicina e si appassiona alla fotografia, osservando da vicino l’opera del padre, un affermato fotografo professionista.

 

Il programma

La battuta d’inizio sarà affidata ad Antonio Gibotta che tratterà il reportage, tutti i suoi lavori fino al WPP e di come utilizza la fotografia di reportage nel campo matrimoniale.
A seguito dello speach di Antonio Gibotta, Michele Abriola riprenderà il filo conduttore di Antonio approfondendo ulteriormente i temi del reportage fino a descrivere come lo stile che più ci appartiene potrebbe essere trasmesso nel reportage di matrimonio. L’argomento sarà poi centrale nel workshop di Edoardo Agresti “Il matrimonio oltre l’estetica dello scatto”; Edoardo si impegnerà nel far capire agli astanti che in questo genere fotografico si può fare una fotografia che va oltre la sola estetica, sviluppando l’idea del “racconto in immagini”,
approfondendo quindi l’aspetto reportagistico dello scattare in tali eventi e non solo.
Programma:

Venerdì 6 Aprile letture di portfolio, a cura di Edoardo Agresti
Sabato 7 Aprile mattina, Antonio Gibotta
Sabato 7 Aprile pomeriggio, Michele Abriola
Domenica 8 Aprile, il workshop di Edoardo Agresti
Orari:

 

il forum: durerà l’intera giornata di Sabato e Domenica, dalle 9:30 alle 18:00

lettura portfolio: durante la giornata di venerdì sarà possibile partecipare ed assistere alle letture di portfolio dalle 10:00 alle 13:00 per colore che non parteciperanno al forum, mentre per i partecipanti al forum l’appuntamento dalle 14:00 alle 18:00

I costi

Per l’intero evento:  forum del 7 e 8 aprile, inclusa la lettura di portfolio (6 aprile) 150,00€ 
per la sola lettura portfolio: lettura portfolio a cura di Edoardo Agresti, venerdì 6 aprile 25,00€

Come partecipare

Per confermare l’adesione al workshop è necessario segnalare i propri dati all’indirizzo e-mail: eventi.area35mm@gmail.com
sono necessari: nome, cognome, un recapito e-mail ed uno telefonico
Una volta segnalati i dati necessari all’indirizzo e-mail eventi.area35mm@gmail.com riceverete info ed estremi di pagamento.
L’adesione sarà confermata dal saldo totale o parziale del costo del costo del forum, la prenotazione sarà altrimenti da considerarsi cedibile.

 

DOVE SI TERRÀ IL FORUM?

dove-area-35mm-napoli

Area 35mm – Visual Art House

Area 35 nasce dall’esigenza della comunità degli artisti visuali di avere un luogo fisico dove ampliare e condividere le proprie visioni nel campo delle arti visive. Uno spazio diviso su due livelli che offrirà la possibilità a professionisti ed appassionati del settore di disporre di aree e tecnologia.

Indirizzo: Centro Direzionale isola G5, situato in Via G. Porzio 4 – 80143 Napoli (NA)

dove-area-35mm-napoli

 

Approfondimento

LA STORIA DEI DOCENTI

Antonio Gibotta: nato nell’agosto del 1988, fin da subito si avvicina e si appassiona alla fotografia, osservando da vicino l’opera del padre, un affermato fotografo professionista.
SITO: http://ag.antoniogibotta.com/Ben presto trasforma la sua passione in professione, accumulando un notevole bagaglio di esperienza nella realizzazione di lavori e reportage di viaggio, in Italia e soprattutto all’estero. Riesce a ritagliarsi una propria identità fotografica, che ovviamente risente della sua spiccata personalità. Al centro del suo obiettivo ci sono l’uomo e l’attualità delle tematiche sociali. La sua fotografia non ha bisogno di parole né di suoni per essere narrata, essa urla con i suoi silenzi, profondi ed enigmatici come il suo nero. La fotografia di Antonio riesce a far vibrare le corde dell’emozione di chi la osserva mantenendo sempre una dose di mistero. Una sensibilità che coglie oltre il visibile, un dono particolare che produce immagini che parlano con semplicita’ e grazia, senza astrattismi o confusioni. Un nuovo interprete del reportage (e non solo…) e dei suoi sentimenti più profondi: la crudezza, la poesia, il sogno, la purezza di immagini che sanno arrivare direttamente al cuore.Edoardo Agresti: Nato a Firenze, eredita dal padre la passione dei viaggi e della fotografia al punto da farne una professione.
SITO: http://www.edoardoagresti.it/L’essere viaggiatore fin dall’età di 9 anni (ha al suo attivo oltre 130 spedizioni in altrettanti paesi) gli ha permesso di maturare una sensibilità particolare affinando la mente e il cuore in modo da riuscire a cogliere la realtà nella sua bellezza, profondità ed interiorità. La sua fotografia è reportage, sia questo un viaggio, un matrimonio o un backstage di un evento. L’incontro con importanti fotografi internazionali, gli ha dato modo di confrontarsi e crescere nel modo di fotografare e nel relazionarsi con i soggetti. I consigli e gli insegnamenti di Steve McCurry sullo studio della luce sono stati veramente molto preziosi e hanno dato un’impronta indelebile nel suo modo di scattare. Da alcuni anni la sua fotografia sta subendo un nuovo cambiamento sotto l’influenza di nuovi fotografi quali Paolo Pellegrin, per il suo modo di raccontare storie, e Michael Ackerman per la sua percezione della realtà.
Nel 1997 apre lo Studio Crea e forma, nel corso degli anni, un team di fotografi che collaborano assiduamente con Edoardo Agresti muovendosi con la sua stessa professionalità, stile e competenza contribuendo così alla crescita dello Studio fino all’attuale livello internazionale.
Nel 2001 è uscito il suo primo libro fotografico “Viaggiando l’Africa” e nel 2007 è venuto alla luce il secondo libro: “AFRIASIA”, una raccolta di 80 immagini in grande formato raccolte nei due continenti nel corso di 7 anni di lavori. Entrambi editi dalla Polaris www.polaris-ed.com
Membro di importanti associazioni internazionali: Wedding PhotoJournalistic Association, Artistic Guild WPJA, ISPWP, MPA tra le più importanti associazioni americane e inglesi che accolgono, dopo un attento screening, selezionati fotografi internazionali legati alla fotografia di matrimonio in stile reportagistico. Fondatore della Best of Wedding Photography.
Nel corso degli ultimi 10 anni ha avuto numerosi riconoscimenti sia nella fotografia di matrimonio che in quella di viaggio e reportagistica. Tra i più importanti si ricordano: il primo premio assoluto nella categoria People nel contest inglese Black and White Spider, vincitore del National Geographic Contest, primo premio assoluto nel Master Cup Color americano nonché menzioni d’onore negli IPA (Lucie Awards) nelle sezioni ‘feauture essay’ e ‘wedding’ e nel TPOY della Royal Geographic Society inglese.
Edoardo Agresti è stato eletto nel 2008, nel 2009 e nel 2011 “Fotografo dell’anno” dall’associazione nazionale fotografi di matrimonio www.anfm.it Sempre nel 2011 è stato eletto POY – Photographer Of the Year – dalla associazione americana AgWPJA, www.agwpja.com.
Relatore sulla fotografia di reportage e di matrimonio in numerose manifestazioni, seminari e workshop in Italia, nel 2013 e nel 2014 è stato invitato come relatore anche in Spagna e in Brasile in alcune tra le più importanti convention sulla fotografia di matrimonio nel mondo.Michele Abriola: Nato a Potenza, Italia, Michele ha realizzato numerosi reportage nel mondo: dalla Thailandia alla Cina, dall’India agli USA.
SITO: http://www.catchingamoment.it/

Suoi lavori sono pubblicati su riviste di settore come “Fotocult”, “Il Fotografo”, “Witness Journal”, “View Notes Magazine”, “L’eretico idea arte pensiero”, “Kataweb”, “SuperEva”, “Photoworld China”, “I.S.P. International Street Photographer”, il quotidiano “La Repubblica”.

Le sue opere sono state esposte in varie città tra cui Palermo presso la “Galleria43”, Orvieto al “Palazzo dei Sette” e al “Palazzo Coelli”, Barletta al “Palazzo della Marra”, Pechino presso la “Xynhua Agency”, Lishui al “15th China International Photographic Art Exhibition”, Arles al “Festival VoiesOFF”, Strasburgo al “Rendez Vous Image”, Auray a “La nuit de la photo”, Potenza presso la “Pinacoteca Provinciale”.

 

REGISTRATI PER PARTECIPARE AL FORUM




intero evento: forum del 7 e 8 aprile, inclusa la lettura di portfolio (6 aprile) 150,00€sola lettura portfolio: lettura portfolio a cura di Edoardo Agresti, venerdì 6 aprile 25,00€